IL LAGO DI DOBBIACO E LA FESTA IN MASCHERA

Giovedì 21 giugno 2018


Ci svegliano i raggi di sole e un cielo azzurro come uno zaffiro. Siamo così fortunati! Dopo colazione viviamo un bel momento formativo durante il quale Sister commenta i limiti e i difetti che ci dobbiamo impegnare a combattere. Fra tutti i bambini e ragazzi, siamo riusciti a identificare 38 limiti negativi da superare. Tutti sono unanimamente contrari al bullismo e alla presa in giro e sono convinti che a forza d’impegnarsi ad essere gentili ci si abitua e non si cede alla tentazione di prendere in giro gli altri. Le riflessioni sono profonde, come sempre, e le conclusioni pure. Tutti decidiamo di voler essere Re e Regine di Narnia, capaci di vincere i nostri limiti e di migliorare continuamente.
Questa mattina abbiamo una bella gita in programma e partiamo subito dopo la formazione.  Andiamo al bellissimo Lago di Dobbiaco. Cammina, cammina, cammina… finalmente arriviamo al lago che è stupendo. Sister si ferma al bar e compera un ghiacciolo per ciascuno… finendo la riserva del bar. Ci divertiamo tantissimo a lanciare sassi piatti nel lago per vederli rimbalzare, guardiamo i cigni e le papere. Gabriele mette in azione il drone e fa stupende riprese da fare invidia a National Geographic. Potete giudicare voi stessi andando al Link in fondo alla cronaca!  Torniamo abbastanza affamati e ci aspetta il trionfo di verdure cotte e crude arricchite da petto di pollo freddo condito alla maniera tirolese. Piace moltissimo a tutti e dobbiamo chiedere il bis. Dopo il buffet arriva una stupenda lasagna. Anche questa chiama il bis e, in alcuni casi, il tris. Un budino al cioccolato favoloso chiude il pranzo e via per la ricreazione durante la quale molti restano in Sala Dolomiti a preparare le loro maschere perché questa sera ci sarà il ballo in maschera! Sister e Serena sono occupatissime ad aiutare e a suggerire come costruire la propria maschera. Gabriele R. sta preparando i complementi per il costume da cavaliere, Gabriele G. sta disegnando il suo costume con molto impegno. Ci sono cartoncini colorati dappertutto e colla silicone a caldo e colla a freddo e fili e scotch. Qualcuno sta anche facendo il lavoro con le macchine da tessitura, come mostrano le foto. Ci sono bambine che hanno già fatto lo scaldacollo e altre hanno fatto la sciarpa o una collana o un cappello.
Sono già le 15! Inizia l’attività didattica che vede tutti immersi nella lingua inglese attraverso le affascinanti Cronache di Narnia. Per merenda lo chef ci ha preparato una squisita crostata alle mandorle che viene accompagnata dalla Fanta o dal tè o dalla Coca Cola (soprattutto da quest’ultima). C’è anche l’anguria per chi la desidera. Sister e Serena vanno ad acquistare altra lana in merceria perché il lavoro al telaio sta prendendo tutti, femmine e maschi e tutta la lana che abbiamo portato rischia di non bastare…
Una bellissima ora di coro fa seguito all’attività didattica. Quasi quasi potremmo andare a cantare fuori dalla porta del teatro e siamo sicuri che molti si fermerebbero ad ascoltarci. Prepariamo dunque il piattino!
A cena, niente buffet, ma zuppa con patate e wurstel, molto buona, tipica del Tirolo. Poi arriva il riso con l’ossobuco! Certo il nostro chef è bravissimo. Nonostante alcuni non abbiano mai mangiato l’ossobuco, lo assaporano di gusto. Chiude la cena il gelato.
Svelti svelti, andiamo a mascherarci. Le sorprese sono molte. Principesse in “total pink” arrivano accompagnate da damigelle. Sister si presenta con al seguito un cavaliere e un re (Gabriele e Andrea). C’è chi si è fatto solo la maschera e chi invece ha qualcosa di molto creativo combinato con l’abbigliamento di tutti i giorni. E le miss? Cosa dire di loro? Lasciamo parlare le fotografie! Sono uno spettacolo! La festa è condita da balli, da karaoke, da giochi e scherzi. 
Alla buonanotte Sister fa riflettere grandi e piccoli sulla bellezza di essere un gruppo unito, che si divere stando insieme ‘per davvero’ e non sulle chat. La parola “comunicazione” viene capita da tutti e il suo grande valore – speriamo  – viene vissuto sempre di più.
File Iconhttp://bit.do/Narnia-Bottega-Day5
File Iconhttps://www.skypixel.com/pilot/photos/share/6d...


spacerspacer
La Newsletter?
Scrivi la tua email!
© 2006 LA BOTTEGA D’EUROPA · Via Mauro Morrone, 25/27 - 00139 Roma
Tel/Fax: ++39-06-87132317 - PI 04916641006 - botteuro@labottegadeuropa.it